il quieto respiro

Non è possibile che un’amore così grande debba solo essere vissuto nell’anima….. ridammi quel quieto sospiro dal vivo…

gambecross

… “Quanto orribilmente soffrissero in silenzio quei due esseri belli, magnifici, noi tutti non lo sapevamo. Non credo che abbiano mai cessato di amarsi reciprocamente. Ma nel fondo della loro indole non erano affini, riuscivano a trovarsi soltanto nell’emozione e nel fulgore delle ore più intense. La serena e grave accettazione della vita, il quieto respiro entro l’intima limpidezza della propria natura, Mouth non li aveva mai conosciuti; e Gertrud dal canto suo poteva soltanto tollerare e compatire, senza riuscire né a mutarli né a condividerli, gli impeti e il rimuginare di lui, il suo cadere e risollevarsi, la sua eterna sete d’oblio e di ebbrezza. Si amavano eppure non riuscivano a fondersi, ad aderire l’uno all’altro; e mentre egli si vedeva defraudato della tacita speranza di attingere pace e appagamento attraverso Gertrud, questa era costretta a constatare e a soffrire che volontà e sacrificio erano vani, e che nemmeno a lei era dato confortarlo e salvarlo da se stesso”…

Gertrud – HERMANN HESSE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...