Per favore basta con le chiacchiere da pistolero

Stefano su condotte Ilva: “Nessun pericolo per le scuole del quartiere Tamburi”

“Un folto gruppo di genitori degli alunni frequentanti le scuole Deledda, Vico e De Carolis, site al quartiere Tamburi, è stato ricevuto questa mattina dal Sindaco Stefàno. Nell’occasione il primo cittadino ha raccolto il loro forte stato di preoccupazione poichè convinti della sussistenza di una potenziale condizione di pericolo che graverebbe sui loro figli, a causa dell’attraversamento del sottosuolo dalle condotte ILVA”. Questo si legge in un comunicato a proposito dei gravi rischi, già peraltro denunciati in passato in occasione dei cattivi odori avvertiti dai piccoli della scuola Deledda, ubicata nel quartiere Tamburi, per i quali si palesarono malori tra insegnanti e bambini e casi di ricovero ospedaliero. Ora il sindaco ritorna sull’argomento a fronte anche dello sciopero proclamato dagli stessi alunni delle scuole Deledda, Vico e De Carolis, a ridosso dell’insediamento industriale. I genitori chiedono il trasferimento in altra sede , in virtù del presunto pericolo legato all’attravarsemento delle condotte Ilva che renderebbe i plessi scolastici non sicuri.

“In proposito – prosegue- il Sindaco ha fornito ampie rassicurazioni fondate sulle attestazioni dei tecnici comunali i quali hanno già refertato in apposite due distinte relazioni, che 1a scuola Deledda “…non presenta alcun quadro fessurativo né, tanto meno, segni fessurativi derivanti da eventuali cedimenti fondali.” Ha, inoltre, ricordato che ciononostante e per maggiore cautela ha fatto eseguire una indagine geognostica in data 18 gennaio i cui esiti saranno resi noti nei prossimi giorni.

Ha reso noto che sulla vicenda degli accertamenti tecnici ha chiesto la collaborazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco” coadiuvati “dall’attività dei tecnici comunali ai quali è stato dato mandato di estendere gli accertamenti a tutte le scuole del rione Tamburi. In aggiunta all’elenco delle attività intraprese in merito, il Sindaco Stefàno ha fatto presente di aver formalmente interessato anche l’Assessorato Regionale alla Protezione Civile perché di propria iniziativa effettui rilevazioni ispettive all’interno delle condotte”.

“Ha, inoltre, reso noto – spiega- di aver personalmente e formalmente sollecitato la Soc. ILVA a fornire i dati già richiesti dai tecnici comunali circa le caratteristiche e lo stato manutentivo delle condotte. Sindaco e genitori hanno concordato sulla fissazione di un incontro specifico fra i tecnici comunali ed i tecnici che si sono interfacciati con le famiglie, per confrontare le rispettive valutazioni. Su questo aspetto il Sindaco si è già espresso che, ove dovesse essere necessario, non viene escluso il ricorso agli ingegneri specialisti in strutture della Facoltà di Ingegneria di Taranto”.

“Inoltre  ha preso in considerazione – prosegue- la proposta formulata dai genitori del trasferimento degli alluni nella ex sede universitaria di Via Deledda (di proprietà dell’Amministrazione Provinciale); proposta che ovviamente merita un puntuale approfondimento quanto alla sua praticabilità”. “Per tranquillizzare gli animi dei genitori – conclude  il Sindaco ha disposto per la sospensione delle attività didattiche per i giorni 22 e 23 (in attesa degli esiti degli accertamenti), e comunque nel corso dei quali saranno effettuati dai tecnici ulteriori rilievi geognostici”

http://www.cosmopolismedia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2815%3Astefano-su-condotte-ilva-qnessun-pericolo-per-le-scuole-del-quartiere-tamburiq&catid=8%3Apolitica&Itemid=108

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...