le chiacchiere di S_vendola

 

 

1424535_578149312240110_2120173670_n-2

Pubblichiamo ampi stralci della conversazione n. 6378 del 6 luglio 2010, tenuta alle ore 22.01, tra il governatore della Puglia Nichi Vendola e Girolamo Archinà, che all’epoca curava le pubbliche relazioni dell’Ilva

 Vendola-e-Ferrante

Girolamo Archinà:”Pronto?”

Nichi Vendola: “Sono Nichi Vendola!”

Girolamo Archinà: “Oh, come va Presidente…”.

Nichi Vendola:”Sono… Per dire una cosa seria anche se mi…Sono molto colpito da una scena che ho appena visto ora…I miei amici mi hanno fatto vedere a Roma una conferenza stampa e un’immagine…E uno splendido scatto felino”. (risata)

Girolamo Archinà: (risata)

Nichi Vendola: “Col mio capo di gabinetto…Siam rimasti molto colpiti…Siccome ho capito qual è la situazione…Volevo dire che…Mettiamo subito in agenda un incontro con l’ingegnere…”.

Girolamo Archinà: “Mh…Mh…”.

Nichi Vendola: “…Archinà no!…State tranquilli, non è che mi sono scordato!!!…”

Girolamo Archinà: “…” (incomprensibile)

Nichi Vendola: “I vostri alleati principali in questo momento…Lo voglio dire, sono quelli della Fiom”.

Girolamo Archinà: “E lo so…”.

Nichi Vendola: “Quelli più preoccupanti…Mi chiamano venticinque volte al giorno…”.

Girolamo Archinà: “E lo so…E lo so, lo so, lo so… Purtroppo i miei timori del recente passato si stanno dimostrando sempre di più e sempre di più non solo l’Ilva ma anche…Altre persone nell’occhio del ciclone…Ma tutto poggiato su una scivolata del nostro…Stimato amico direttore (si riferisce ad Assennato, ndr)”.

Nichi Vendola: “Vabbè, vabbè, va bene, va bene…Noi dobbiamo fare…Ognuno la sua parte…E dobbiamo però sapere che, a prescindere da tutti i procedimenti, le cose, le iniziative”.

Girolamo Archinà: “Se se”.

Nichi Vendola: “L’Ilva è una realtà produttiva”.

Girolamo Archinà: “E lo so…E infatti”.

Nichi Vendola: “Cui non possiamo rinunciare, e quindi, diciamo, fermo restando tutto, dobbiamo vederci, dobbiamo…”.

Girolamo Archinà: “Certo certo”.

Nichi Vendola: “…ridare garanzie…Volevo dirglielo perchè poteva chiamare Riva e dirgli che…Il Presidente non si è defilato…”.

Girolamo Archinà: “Vabbè…No, ma ne eravamo…Ne eravamo…Ne eravamo assolutamente certi”.

http://www.cosmopolismedia.it/categoria/8-politica/4829-dalla-narrazione-all-intercettazione.html

Annunci

2 risposte a “le chiacchiere di S_vendola

  1. Maria sai che penso di tutto questo?Il potere decisionale e di difesa della citta’ passa da una logica futura sola:scendere in campo coesi alle prossime elezioni.O altrimenti,che sia di destra o di sinistra,il prossimo consiglio comunale fatto da politici,si ri vendera’ all’Ilva. I futuri “politici” devono per forza di cosa essere degli ambientalisti.Mi auspico che le varie componenti ambientaliste tarantine sappiano capire che solo unendosi e andare alle prossime elezioni potrebbero sancire un muro di difesa che e’ stato abbattuto dai vari Vendola e Stefano e company..Ciao e buon 1 nov,Luca.

    • già, hai ragione. ed è su questa linea che ci stiamo muovendo. uniti forse si potrebbe vincere anche se qui i Mulini sono grossi per davvero…
      buon primo a te!
      M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...