Ilva, mancano i fondi slitta il piano ambientale

TARANTO – Slittano il piano ambientale e, di conseguenza, quello industriale all’Ilva. Ma non è la sola notizia preoccupante giunta ieri dall’incontro a Roma fra il commissario straordinario dello stabilimento siderurgico, Enrico Bondi, il sub-commissario, Edo Ronchi e le segreterie sindacali, nazionali e provinciali, di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm. Perché continuano a mancare le risorse proprio nel momento in cui si scopre che sono necessari più soldi perché lievitano i costi di manutenzione: all’Aia di 1,8 miliardi vanno aggiunti altri 1,2 miliardi di lavori per gli impianti e si torna ai 3 miliardi un tempo stimati per far ripartire le acciaierie.

Si prolunga così la fase di incertezza. E si allungheranno i tempi, a partire dai lavori previsti dall’Autorizzazione integrata ambientale, nei casi più importanti ancora fermi alla fase progettuale. Bondi lo ha detto senza giri di parole ai rappresentanti dei lavoratori. Il commissario farà certamente la proposta alla famiglia Riva, chiedendo loro di contribuire alla ricapitalizzazione dell’Ilva, ma il suo obiettivo – ha ripetuto ieri – restano le banche e la loro disponibilità a iniettare il denaro di cui la fabbrica ha bisogno per le attività di risanamento degli impianti, la produzione e la manutenzione.

Quest’ultimo non è il dato meno trascurabile su cui riflettere. È, anzi, aspetto, essenziale perché collega la sicurezza dei lavoratori alla possibilità di avere una fabbrica più moderna e competitiva. L’Ilva ha infatti perso quote di mercato a vantaggio, secondo indiscrezioni, dell’acciaio inglese. La produzione è scesa – ieri la conferma – sotto le sei milioni di tonnellate, con una perdita ingente di oltre due milioni di tonnellate nel 2013 (dalle otto che si producevano a fine 2012).

 

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/homepage/notizia-no684357

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...